EMOZIONI AL “MASSIMO” CON IL DOCUFILM

auxilium la fede continua

Grandi emozioni al Cinema Massimo di Torino, ieri sera, per l’anteprima ad inviti del DocuFilm “Auxilium, la fede continua”, opera di Guido Passi e Angelo Santovito che verrà distribuita in dvd al pubblico da domani con Tuttosport in tutte le edicole (9,99 euro + prezzo del quotidiano).
Sala completamente esaurita e conduzione della serata affidata ad Emiliano Poddi, noto scrittore e appassionato di basket, autore a sua volta di due opera tematiche. Presenti le massime autorità cittadine, con in testa la
Sindaca Chiara Appendino e l’assessore allo sport Roberto Finardi e, naturalmente l’Auxilium Fiat Torino in tutte le sue espressioni, dirigenziali, tecniche e di campo. Apertura al Presidente Antonio Forni che ha ricordato di essere stato il primo, in “tempi non sospetti” quando ancora la promozione in serie A non era stata raggiunta, ad adoperarsi per riportare in vita il marchio Auxilium, storico per la città ed il movimento cestistico regionale e nazionale. Spazio poi al Presidente di Lega Egidio Bianchi che si è detto onorato dell’invito e partecipe di iniziative come questa che operano per il bene dell’intero movimento. Avvio quindi della proiezione, interamente racchiusa con immagini e testimonianze storiche nella partita contro Pesaro dell’ultima giornata dello scorso campionato che ha sancito la salvezza di Torino, tornata nella massima serie dopo 22 stagioni di assenza. Suggestioni a non finire, con interviste ai big che si sono alternati nella storia dell’Auxilium, da Della Valle a Merlati, presenti in sala al pari dei coach Gianni Asti e Federico Danna, da Morandotti a Caglieris. Ricordi dell’origine dell’Auxilium, fondata da Don Gino Borgogno nel 1966 (poi animatore delle PGS), alternati ad immagini della città di Torino che stava mutando, arricchite da contributi dell’archivio storico della Fiat. In carrellata anche gli sponsor delle epoche d’oro che videro l’Auxilium salire alla finale di Coppa Korac e alle semifinali scudetto. Interviste tutte da gustare anche quelle di Sandro Gamba, degli ex Merlati e Abbio, del cantore delle gesta di quel periodo, Guido Ercole, per un crescendo che si è concluso dopo circa un’ora e 20 minuti di proiezione, tra i sentiti applausi della platea: “Pensavo di emozionarmi – ha sintetizzato al termine il Presidente Antonio Forni – ma in questo caso sono andato oltre le attese. Un sentito grazie agli autori”. All’AD dell’Auxilium Fiat Torino, Massimo Feira, il compito di delineare le future strategie della Società, tesa a consolidarsi arricchendo sempre più il parco dei partner che credono nel progetto, e guardando allo sviluppo del settore giovanile. Interventi a fine serata anche del capitano Peppe Poeta e del co-capitano DJ White, schierati davanti al megaschermo con il resto della formazione torinese: “Un feeling, quello con Torino – ha detto il play e azzurro della Fiat Torino – nato subito e cresciuto di giornata in giornata. Dopo aver “riletto” una storia come questa tutti ci sentiamo ancora più immersi nel mondo Auxilium, pronti a dare in campo il 110%”. “Sono nato cestisticamente parlando in un oratorio – ha precisato DJ White – senza l’aiuto del quale non sarei mai diventato ciò che sono oggi. Sostengo la necessità di un ritorno alla base per dare sempre a più ragazzi la possibilità di avvicinarsi allo sport, al basket e provare a diventare giocatori”. Presente alla proiezione anche Paolo Damilano, Presidente di Film Commission e tra il primo ad unirsi ai complimenti per la qualità del DocuFilm. Al pari del direttore di Tuttosport, Paolo De Paola, in sala con i vertici del quotidiano sportivo torinese che da domani sarà ancora grande protagonista dell’iniziativa. Chi non troverà in edicola il DVD potrà richiederlo all’indirizzo dvdauxilium@tuttosport.com specificando nome, cognome ed estremi di un’edicola (località, indirizzo e codice) alla quale effettuare l’invio.