LA FIAT TORINO INIZIERA’ A BRINDISI

pubblico

E’ stato diramato oggi alle 12 il calendario della Serie A Poste Mobile 2017/18. Si partirà il 1 ottobre e la Fiat Torino andrà in trasferta a Brindisi. La prima in casa sarà la domenica successiva, 8 ottobre, contro il Banco di Sardegna Sassari. Altro match esterno domenica 15 ottobre, contro la Sidigas Avellino, per tornare tra le mura amiche del PalaRuffini in quarta giornata (22 ottobre) contro la VL Pesaro. Quinta giornata con i gialloblù impegnati a Capo d’Orlando, e sesta, il 5 novembre ancora in trasferta, contro i campioni in carica della Reyer Venezia. Settima giornata con la Fiat Torino opposta in casa alla Vanoli Cremona. Ottava giornata nuovamente casalinga per la formazione di coach Luca Banchi, contro la Red October Cantù. Il 3 dicembre la Fiat Torino sarà di scena a Pistoia, contro la The Flexx, per tornare davanti ai propri tifosi il 10 dicembre contro l’Olimpia Milano. Il 17 dicembre sarà il giorno della trasferta a Bologna, contro la neopromossa Virtus, mentre il 23 sarà sfida casalinga contro la Grissin Bon Reggio Emilia. Inizio anno (2 gennaio) con la trasferta a Trento, contro la Dolomiti Energia, per la 13esima giornata. La penultima del girone di andata vedrà la Fiat Torino in casa contro la Germani Basket Brescia. Chiusura della prima parte di stagione regolare il 14 gennaio contro Varese e in terra lombarda. Domenica 28 gennaio prenderà il via il girone di ritorno che si chiuderà il 9 maggio.
Il primo commento è del DG della Fiat Torino, Renato Nicolai: “Un avvio in salita, con diverse trasferte lunghe e logisticamente impegnative che andranno a sommarsi a quelle legate all’EuroCup. Quattro delle prime sei sfide saranno lontane dal PalaRuffini, inoltre incontreremo nelle prime sei partite tre candidate alle posizioni che contano della classifica come Sassari (in casa), Avellino e Venezia in trasferta. Un girone d’andata con 8 trasferte e 7 match casalinghi e anche questo è da considerare in ottica qualificazione alla Coppa Italia. E’ però vero che prima o poi ogni squadra deve confrontarsi con tutte le rivali. Pertanto dovremo farci trovare subito preparati per i grandi impegni stagionali”.

PLAYOFF, SOLO LA FINALE AL MEGLIO DELLE 7 GARE: i playoff da quest’anno vedranno oltre ai quarti anche le semifinali al meglio delle 5 gare con la sola serie di finale che rimane al meglio delle 7 gare. Lo sprint tricolore partirà sabato 12 maggio con due ipotesi. 
Nel caso l’Olimpia Milano non partecipi alla Final Four di Euroleague (dal 18 al 20 maggio) queste le date:
QUARTI DI FINALE: Gara1 12 e 13 maggio; gara2 14 e 15 maggio; gara3 16 e 17 maggio; gara4 18 e 19 maggio; gara5 21 e 22 maggio. 
SEMIFINALI: gara1 24 e 25 maggio; gara2 26 e 27 maggio; gara3 28 e 29 maggio; gara4 30 e 31 maggio; gara5 1 e 2 giugno. 
FINALE: gara1 5 giugno; gara2 7 giugno; gara3 9 giugno; gara4 11 giugno; eventuale gara 5 13 giugno; eventuale gara6 15 giugno ed eventuale gara 7 17 giugno. 
Con l’Olimpia Milano alla Final Four di Euroleague queste le date: 
QUARTI DI FINALE : gara1 12 e 13 maggio; gara2 14 e 15 maggio; gara3 24 e 25 maggio; gara4 26 e 27 maggio; gara 5 28 e 29 maggio.
SEMIFINALI:; gara1 31 maggio e 1 giugno; gara2 2 e 3 giugno; gara3 4 e 5 giugno; gara 4 6 e 7 giugno; gara5 8 e 9 giugno.
FINALE: gara1 martedì 12 giugno, gara2 14 giugno; gara3 16 giugno; gara 4 18 giugno; eventuale gara5 20 giugno, eventuale gara 6 22 giugno, eventuale gara7 24 giugno.
EVENTI DI LEGA: ad aprire la stagione sarà la Supercoppa sabato 23 e domenica 24 settembre mentre la Final Eight di Coppa Italia si disputerà dal 15 al 18 febbraio.

COMPETIZIONI EUROPEE PER CLUB: la Final Four di Euroleague è in programma dal 18 al 20 maggio mentre quella della BasketBall Champions League si disputerà dal 4 al 6 maggio. L’EuroCup sarà invece assegnata con gare di andata e ritorno nelle date di martedì 10 aprile e venerdì 13 aprile con eventuale “bella” lunedì 16 aprile. 

NAZIONALE: le due finestre dedicate alla Nazionale sono dal 20 al 28 novembre e dal 19 al 27 febbraio.