LA PRECISAZIONE DELLA FIAT TORINO

palaruffini

Non è nostro costume commentare gli articoli apparsi sulla rassegna stampa, perché rispettiamo la libertà di opinione e di espressione; possiamo dissentire sull’opportunità di pubblicare gli stipendi dei giocatori, ma rispettiamo anche chi la pensa diversamente da noi. Abbiamo però l’obbligo – come Società – di intervenire quando vengono diffuse, senza citare fonti precise, notizie inesatte: nella fattispecie precisiamo che tutti i dati nell’articolo pubblicato in data odierna da Tuttosport non corrispondono a quelli reali, ed in qualche caso le differenze sono davvero rilevanti. Non si tratta pertanto di limitare il diritto di informazione, ma di salvaguardare l’informazione stessa.