LA FIAT TORINO CADE A KAZAN E HA UNA BELLA REAZIONE NEL FINALE

kazan vs turin

Quinta giornata di 7Days Eurocup, per la Fiat Torino, sul difficile parquet dello Unics Kazan, nel Gruppo A. La Fiat Torino fatica in difesa e si trova a fronteggiare anche il –20 del 98-78. Reagisce d’orgoglio nel finale e torna sconfitta da Kazan ma con un passivo accettabile (101-93). Nel primo quarto la Fiat Torino parte male (9-2), trovando poca sostanza in difesa. Poi entra nel match, è efficace ai liberi e contiene il divario (28-24).
Nel secondo quarto l’Unics Kazan accelera in attacco e la Fiat Torino fatica sempre a difendere. Lo score fotografa la supremazia della compagine russa nella prima parte di match (59-45), costruita sull’asse Colom-Lasme, entrambi in doppia cifra. Per Torino bene in fase offensiva Mbakwe (12) e Vujacic (10).
Nel terzo quarto la Fiat Torino risale a –6 grazie ad un buon break, una discreta difesa e due triple di Patterson, ma subisce la veemente risposta dei padroni di casa che chiudono a +17.
Un quarto, l’ultimo, vissuto dalla Fiat Torino con le stesse cadenze del secondo e del terzo fino a 4 minuti dal termine. Poi gli uomini di Banchi reagiscono e risalgono dal –20 al –8.

CRONACA
Fiat Torino che inizia le ostilità di giornata con il quintetto formato da Garrett, Washington, Mbakwe, Vujacic e Patterson. Primo possesso di Kazan. Nulla di fatto. Vujacic perde palla in attacco. Prima tripla di Kazan, con Ejim dall’angolo. Altra palla persa dai gialloblù. Lockett a segno con canestro e fallo, per un altro gioco da tre punti (6-0). Primi due punti torinesi a firma Mbakwe (6-2). Lasme, canestro e fallo dalla parte opposta, altri tre punti (9-2). La Fiat Torino fatica in attacco e perde nuovamente la palla. Vujacic, con un tiro da tre vincente, dà nuovamente fiato a Torino (9-5). Due punti dei padroni di casa e 11-5 quando mancano 7’16”. Patterson perfetto dai liberi (11-7). Vujacic recupera palla ma la Fiat Torino non capitalizza. Sbaglia anche Kazan.. Garrett in corsa va a bersaglio e la Fiat Torino sale a –2 (11-9). Lockett in palleggio, arresto e tiro, vincente (13-9). Washington subisce fallo e va in lunetta a 5’32” dalla prima sirena. Non sbaglia (13-11). Buona difesa di Torino ma non basta. Colom ne mette due allo scadere dei 24 secondi. Mbakwe in lunetta, per l’1 su 2 del 15-12. Lasme ai liberi nel canestro opposto. Anche per lui 1 su 2 (16-12). Garrett prova la penetrazione ma non va. Errore russo e due punti di Washington subito dopo (16-14). Lasme a segno con due punti e un supplementare. Kazan sale a +5 (19-14). Mancano 3 minuti. Mbakwe in lunetta, senza errori (19-16). Colom a canestro dalla lunga (22-16), al secondo tentativo. Nuovamente Mbakwe in lunetta. Altri due punti per il centro torinese (22-18). Meiers a segno per i padroni di casa (24-18). Iannuzzi in campo per Mbakwe. Vujacic dalla lunetta, per altri due punti (24-20). Smith, in tap in (26-20). Garrett in contropiede (26-22). Mancano 42 secondi. Colom ai liberi, vincenti (28-22). Washington in schiacciata (28-24). Kazan sbaglia due soluzioni in attacco e Vujacic rimane con palla in mano sulla sirena. Si chiude 28-24 per i padroni di casa.
Si riprende con la Fiat Torino forte di Mazzola, Garrett, Jones, Iannuzzi e Vujacic. Jones sbaglia una tripla, segna Kazan e risponde Mazzola (30-26). Due più uno per il numero 16 di Kazan (33-26). Mazzola subisce fallo e va in lunetta. Non sbaglia (33-28). In campo Poeta per Garrett. Buona difesa della Fiat Torino ma non si concretizza l’azione. Kazan ancora a segno (35-28). Vujacic da sotto (35-30). Torino recupera palla ma Iannuzzi non doma l’assist di capitan Poeta. Ancora Kazan subito dopo (37-30). Timeout chiesto da Luca Banchi, il primo del match. Mancano 6’14”. Fallo in attacco di Mazzola e palla persa. Iannuzzi stoppato per la seconda volta consecutiva, contropiede dei padroni di casa e +9 Kazan (39-30). Lasme in alley opp e supplementare (41-30). Poeta con una tripla dall’angolo (41-33). Washington recupera palla, ma il capitano questa volta non ferisce. L’Unics Kazan colpisce da due (43-33). Mancano 3’46” alla fine del primo tempo. Poeta inventa due punti d’oro (43-35). Kazan non centra il cesto, neppure Poeta che scaglia una tripla cortissima. La mettono i padroni di casa subito dopo. Due punti Fiat Torino, per rimanere a galla (46-37). Lasme infallibile. Anche Mbakwe (48-39). Fallo in difesa di Washington, Colom due liberi vincenti (50-39). Lasme da sotto (52-39). Mbakwe, gioco da tre punti per lui (52-42). Tripla di Colom (55-42). Altri due punti per i russi (57-42). Timeout della Fiat Torino. Sono 43 i secondi ancora da giocare. Si riprende con due liberi nelle mani di Vujacic, uno solo dei quali va a bersaglio (57-43). Stoppata di Washington e canestro in contropiede per la Fiat Torino (57-45). Chiude Smith in bello stile per il 59-45 che manda le squadre all’intervallo lungo.
Si torna in campo con Torino chiamata a trovare più forza per contrastare la vena di giornata dei nobili rivali. Possesso Kazan, senza esito. Fallo in attacco di Mabakwe. Smith da due, Garrett sbaglia da tre (61-45). Antisportivo fischiato ai padroni di casa. Patterson in lunetta (61-46). Garrett da due (61-48). Vujacic manda in lunetta Lockett, per l’1 su 2 del 62-48. Vujacic da due (62-50). Lasme in lunetta dopo 2 minuti, un centro (63-50). Mbakwe cade rovinosamente su uno dei led di fondo campo. Smith da due, così Garrett. Poi Colom (67-52). Patterson mette a segno un libero (67-53). Mancano 6’24” e Torino mette una tripla con Patterson (67-56). Vujacic mette un canestro , lo reclama e lo ottiene. Tecnico fischiato a Dimitrios. Torino risale a –8 (67-59). La Fiat Torino perde palla e Lasme colpisce. Garrett da tre (69-62). Mancano 4’40”. Nuovamente Colom – Lasme, per un fallo conquistato e due liberi realizzati (71-62). Washington sbaglia sul lato opposto di campo, non Lasme. Altro gioco da tre punti per il numero 13 dello Unics Kazan, dopo il timeout chiesto da coach Banchi. Lasme non fallisce e riporta a +12 Kazan (74-62). Tripla di Patterson (74-65). Fallo in attacco di Ejim e Torino ha palla in mano a 2’35”. Altri tre punti preziosi di Patterson (74-68). Ejim e Smith riportano a 10 il vantaggio russo (78-68). Lasme, immarcabile, costringe Washington al fallo. In lunetta mette un libero, per il 79-68. Okeke in campo per Torino. Garrett prova la tripla, che non va. Mbakwe in lunetta dopo il fallo conquistato, per il 79-69. Colom dalla lunghissima distanza (82-69). Patterson stoppato. Mancano 38 secondi alla fine del terzo quarto. Due liberi per Colom. Kazan a +15 (84-69). Vujacic prova la tripla che danza sul ferro senza entrare, poi commette fallo in difesa e Meiers porta i suoi a +17 (86-69).
Ultimi dieci minuti. Patterson, Poeta, Okeke, Iannuzzi e Vujacic per Torino. E’ Patterson ad aprire i giochi (86-71). Lo stesso Patterson perde malamente palla in attacco. Sulla ripartenza Ponkrashov mette due liberi (88-71). Iannuzzi dalla lunetta, con l’1 su 2 dell’88-72. Antisportivo fischiato a Vujacic, che genera “solo” i due liberi rivali (90-72). Tripla di Okeke (90-75). Trushkin, liberi senza esito. Iannuzzi prova da due, ma non va. Okeke recupera palla ma commette infrazione di passi. Ponkrashov da due (92-75). Tripla del capitano (92-78). Mancano sei minuti e lo Unics Kazan chiede timeout. Tripla improbabile della formazione interna (95-78). Ponkrashov nuovamente dalla lunga e in modo vincente (98-78). Timeout chiesto da Torino. Washington ai liberi, centrati entrambi (98-80). Patterson in lunetta: 1 su 2 e 98-81. Tripla di Garrett (98-84). Kazan perde palla. Poeta sbaglia, Kazan non ferisce nell’azione dopo e Patterson ne mette ancora due per il –12 (98-86). Mancano 2’26” al termine. Patterson non colpisce da sotto canestro, per due volte. Il gioco gli riesce al terzo tentativo, che porta Torino a –10 (98-88). Colom in lunetta. Realizza un libero. Iannuzzi in semigancio destro, per il –9 (99-90). Mancano 56 secondi al termine. Colom ancora in lunetta per i verdi di casa. Due punti (101-90). Patterson da tre, vincente, per il 101-93 finale.

UNICS KAZAN – FIAT TORINO 101-93

Torino
Garrett 16, Parente ne, Vujacic 15, Poeta 8, Stephens ne, Patterson 23, Washington 8, Mbakwe 13, Iannuzzi 3, Mazzola 4, Jones, Okeke 3; all. Banchi
Kazan

Ejim 5, Ponkrashov 12, Colom 26, Shukhovtcov ne, Lasme 24, Meiers 4, Smith 17, Trushkin 7, Bille ne, Lockett 6, Sergeev, Andusic; all. Dimitrios