LA FIAT TORINO SUBISCE A PISTOIA LA TERZA SCONFITTA DI STAGIONE IN CAMPIONATO

garrett vs pistoia

Ph. Ciamillo – Castoria
Fiat Torino chiamata alla trasferta pistoiese alla ripresa del campionato, al PalaCarrara. Primo quarto con buon avvio dei padroni di casa (10-6). Riscossa gialloblù con un minibreak di 10-0 e chiusura 16-18. Il secondo periodo vede grande equilibrio, con un ottimo Garrett in casa Fiat Torino e un solido Ivanov per i padroni di casa. Torino non ferisce da tre (0 su 7) e si chiude il primo tempo sul 36-34. Terzo periodo da dimenticare per Torino, punita dalle triple di Moore e Mian e positiva con il solo Garrett. A dieci minuti dal termine i punti da recuperare sono 13: 62-49.
Un parziale di 8-0 per Torino sembra riaprire i giochi ma dopo il timeout chiesto da Esposito è la The Flexx a ripartire forte e portarsi a +16 a due minuti dalla conclusione. I gialloblù non si rialzano e perdono in casa The Flexx con uno scarto di 15 punti (80-65).

CRONACA
I cinque di partenza della formazione gialloblù sono Washington, Patterson, Garrett, Mbakwe e Mazzola. Pistoia risponde con Moore, Mian, Laquintana, Bond e Ivanov. Un po’ di ritardo al via per un problema ad un tabellone. Primo possesso alla Fiat Torino, con tentativo da due di Mbakwe, senza esito. Fallo di Mazzola dalla parte opposta. Tripla di Moore ad aprire i giochi (3-0). Fiat Torino che sbaglia la ripartenza e viene colpita da un alley hoop di rivali (5-0). Primi due punti gialloblù con Mbakwe. Poi Patterson replica e ha a disposizione un supplementare, sbagliandolo (5-4). Washington recupera palla e schiaccia al termine della ripartenza, per il primo vantaggio Fiat Torino (5-6). Mancano 7’15” alla fine del quarto. Ivanov stoppato da Mbakwe, ma l’azione non genera punti per la formazione di Banchi. Bond servito dal bulgaro nuovo acquisto The Flexx (7-6). Secondo fallo in difesa di Mazzola e due liberi per Ivanov, uno dei quali a segno (8-6). Patterson sbaglia la tripla e sull’extrapossesso Mbakwe perde palla. Al terzo tentativo Bond trova il canestro (10-6). Cinque minuti alla prima sirena. Garrett trova due punti preziosi per Torino (10-8). Pistoia non concretizza l’azione successiva e Torino riparte conquistando fallo con Washington. Timeout chiesto da Pistoia. Si riparte con Vujacic in campo per Mazzola. Tiro corto di Garrett e palla in mano ai padroni di casa. Nulla di fatto. Patterson pareggia (10-10). Alley oop di Patterson (10-12). Errore di Bond da tre. Mbakwe da sotto (10-14). Parziale Fiat Torino di 8-0. Fallo in attacco di Magro e palla ancora nelle mani dei gialloblù. Dentro Poeta per Garrett quando mancano 3 minuti. Altri due punti di Mbakwe (10-16). Due di Ivanov in equilibrio precario. Risponde subito Mbakwe (12-18). Ricuce Pistoia (14-18). Errore di Vujacic, poi di Ivanov da tre. Pistoia centra il cesto e risale a –2 (16-18). Bella giocata sul filo della sirena di Torino, resa vana dagli arbitri. Si chiude 16-18.
Il secondo quarto vede la Fiat Torino in campo con Okeke, Mbakwe, Vujacic, Patterson e Poeta. Pareggia Ivanov, di forza (18-18). Dalla parte opposta errore da tre di Vujacic, da sotto di Mbakwe e fallo di Okeke. Riparte Pistoia ma non sfrutta il possesso. Palla alla Fiat Torino. Non si arriva a canestro. Sbaglia anche Gordon dalla parte opposta. Entra Iannuzzi per Mbakwe. Poeta in lunetta. Due su due per il capitano (18-20). Due palle perse da un lato e dall’altro e Laquintana pareggia (20-20). Tre tentativi da sotto senza esito di Okeke. Sono trascorsi tre minuti nel secondo quarto. Un po’ di confusione in attacco, ma Okeke recupera palloni sotto i tabelloni. Ivanov in semigancio, sale a quota 7 punti (22-20). Torino sbaglia ancora e Pistoia va ai liberi con Bond. Timeout chiesto da coach Banchi. Bond fa 1 su 2. Okeke trova i due punti, quelli del –1 (23-22). Moore sbaglia, Iannuzzi si gira in attacco e di tabella fissa lo score sul 23-24. Garrett affretta l’azione successiva e non centra il canestro. Ivanov colpisce ancora in attacco con un gioco da tre punti (26-24). Jones sul parquet per Torino quando mancano 3’55”. Garrett deposita di classe e pareggia a quota 26. Bond in semigancio (28-26). Ancora Garrett per la nuova parità (28-28). Liberi di Mian, uno solo a bersaglio (29-28). Poeta perde palla, Magro commette fallo in attacco. Palla nelle mani di Washington per la rimessa. Garrett buca nuovamente la difesa rivale (29-30). Gordon per il sorpasso Pistoia, altri due punti di Garrett (31-32). Timeout chiesto da Esposito per cercare di arginare le incursioni di Garrett. Tripla di Bond sulla sirena che scuote il PalaCarrara (34-32). Washington prova la replica ma non va. Ivanov dalla lunetta, senza errori (36-32). Bell’azione vincente di Garrett, poi Moore centra sulla sirena una “preghiera” che viene però esclusa dal tabellino dopo il replay. Il primo tempo termina 36-34. Per Pistoia in doppia cifra Bond e Ivanov, a quota 12. Per la Fiat Torino anche Garrett è a quota 12 dopo 20 minuti.
Il secondo tempo si apre con la Fiat Torino forte di Vujacic, Patterson, Garrett, Mbakwe e Washington. Il numero 17 gialloblù va subito in lunetta e pareggia (36-36). Ivanov riparte come aveva chiuso (38-36). Tripla sbagliata e affrettata da Garrett, poi errore di Ivanov. Primi due punti di Vujacic (38-38). Gordon da due, arresto e tiro sbagliato da Patterson (40-38). Gaspardo fallisce due liberi ma l’extrapossesso di Pistoia si concretizza con una tripla di Moore. Mbakwe sbaglia e ancora Moore infila altri tre punti che materializzano la prima fuga del match (46-38). Timeout chiesto da coach Banchi. Garrett perde palla pressato da Ivanov. Errore di Gordon. Torino non fa male in attacco e Bond porta Pistoia a +10 (48-38). Nuova palla persa da Torino. Ivanov sbaglia dalla lunga e Garrett dà un po’ di ossigeno alla Fiat Torino (48-40). Garrett, due punti e fallo subito, dopo un errore dei padroni di casa dalla parte opposta. Tre punti per Diante (48-43). Mancano 4’54” alla fine del quarto. Canestro di Pistoia e canestro di Torino. Tripla di Mian (53-45). Sbaglia Garrett dalla parte opposta. Fallo fischiato a Washington. Torino recupera palla ma Patterson manda un assist in tribuna. Sono 2 e 48 i minuti ancora da giocare nel quarto. Gaspardo da tre dopo un altro errore di Vujacic. Da tre anche Garrett (56-48). Palle perse da Pistoia e Torino. Mancano 1’13”. Tripla di Mian sulla sirena (59-48). Poeta conquista due liberi a 5 secondi dalla conclusione. Ne realizza uno, per il –10 Torino. Tripla di Moore, la quarta dell’incontro e 62-49 per i padroni di casa.
Il primo tentativo, che non va a segno, è di Ivanov. Poeta fa due su due, per il 62-51. Mian dall’angolo con una tripla. Replica Poeta dalla lunga (65-54). Ivanov commette il terzo fallo, su Iannuzzi. La Fiat Torino riconquista palla. Vujacic, da tre (65-57). Ancora lo sloveno dopo aver recuperato palla (65-59). Timeout chiesto da Esposito: 7’46” alla conclusione. Laquintana attacca il ferro, senza esito. Torino sbaglia dalla parte opposta. Colpisce Mian da due (67-59). Errore di Patterson. Anche di Gordon dalla lunga. Arresto e tiro di Poeta, nulla di fatto. Tripla di Moore dopo errore difensivo della Fiat Torino (70-59). Sono 5 i minuti ancora da giocare, con Garrett nuovamente sul parquet per Torino. Patterson in lunetta, per il –9 Torino (70-61). Gordon replica subito per la The Flexx (72-61). Iannuzzi va di fretta e sbaglia da tre. Torino recupera palla con Poeta che subisce un antisportivo. Va in lunetta e fa uno su due (72-62). Garrett buca la difesa toscana (72-64). Tripla con tabella e sulla sirena di Ivanov (75-64). Mian replica ancora da tre e porta Pistoia a + 14. In contropiede ancora Pistoia e Fiat Torino a –16 (80-64). Garrett in lunetta, a segno in un sola occasione (80-65). Mancano 1’43” e la Fiat Torino riconquista palla. Lo score non cambia più e la Fiat Torino incassa la terza battuta d’arresto in campionato. Mercoledì torna l’EuroCup per la Fiat Torino, ad Andorra. Occorre la reazione.

THE FLEXX PISTOIA – FIAT TORINO 80-65
Torino
Garrett 23, Parente ne, Vujacic 7, Poeta 9, Stephens ne, Patterson 8, Washington 4, Okeke 2, Jones, Mazzola, Mbakwe 10, Iannuzzi 2; all. Banchi
Pistoia
Barbon, Laquintana 2, Mian 15, Gaspardo 7, Onuoha, Bond 16, Magro, Gordon 6, Moore 17, Ivanov 17; all. Esposito