LE PAROLE DEL DOPO PARTITA

galbiati vs milano

Coach Galbiati
“Peccato, i dodici punti finali sono troppi. Se torniamo in palestra con il giusto spirito e la consapevolezza di aver fatto un buonissimo match, non del -12 subito, potremo toglierci delle soddisfazioni e dar fastidio alle altre concorrenti dirette per i playoff. La classifica ancora ce lo permette. L’abbiamo persa per dettagli e per la fisicità, che temevamo, di Milano. E’ stato bello giocarla, anche se ovviamente avrei voluto vincerla, per noi, per la squadra e per tutti quanti, senza particolari storie romantiche. Ora dobbiamo pensare ad un incontro per volta provando a vincerne il più possibile, partendo chiaramente dal prossimo. Vander Blue ora lo conoscono e in questo momento non è in fiducia”.

Coach Pianigiani
“Abbiamo fatto bene considerando quanto potevamo dare oggi e che molti miei giocatori erano in affanno fisico. Siamo stati bravi a stare in partita producendo tiri aperti e senza innervosirci per gli errori. Abbiamo controllato le palle perse e nel finale siamo stati cinici. Non era semplice contro una squadra che ha talento e giocatori importanti come Torino. Bene essere arrivati a questo momento in cui finisce l’Eurolega. Ora dovremo riequilibrarci usando queste quattro settimane per essere il più pronti possibile per i playoff”.